Le nostre partnership

Mettiamo esperienza e visione al servizio di chi vuole condividere con noi un’idea illuminante di ristorazione e accoglienza.

Creare un’esperienza indimenticabile che illumini i nostri Ospiti. Questa la missione che ci guida e che condividiamo con ogni partner, per diffondere un’idea di ristorazione e accoglienza che metta la qualità dell’esperienza al centro di tutto, con la convinzione che legami forti e relazioni durature siano la chiave per lasciare un segno.

Siamo felici di essere partner di

Fradis Minoris – Sardegna

Affacciato sull’emozionante panorama della Laguna di Nora, nel cuore della Sardegna del Sud, il ristorante Fradis Minoris è un gioiello della ristorazione. Qui il menu viene costruito giorno dopo giorno, al rientro di Mario, il pescatore che rifornisce la cucina di Fradis Minoris coi migliori prodotti ittici locali, pescati con metodi tradizionali, non impattanti per l’ambiente. Con questa piccola realtà abbiamo intrapreso un percorso di parntership che tocca tutti gli aspetti della gestione del ristorante: dai menu alla strategia commerciale, dalla sala alla scelta dei vini, fino alla comunicazione, in stretta collaborazione col la proprietaria Daniela Fadda e il Resident Chef Francesco Stara.

Siamo molto lieti di annunciare che La Guida Michelin ci ha assegnato per il 2022 una stella Michelin ed una stella Verde per la Sostenibilità.

Partnership svg+xml;charset=utf

Pasigà Restaurant – Sardegna

Pasigà Restaurant by Claudio Melis, è il ristorante bistronomico del Sulià House Porto Rotondo, a Curio Collection by Hilton. Un ristorante ed una terrazza panoramica con vista sul magico Golfo di Cugnana e le colline della Gallura. Si propone come il primo ristorante etico-sostenibile della zona e uno dei pochi in Sardegna. Una cucina fresca, colorata, che mette al centro il prodotto locale e la filiera corta. La tradizionale cucina dell’ isola viene reinterpretata in modo nuovo e creativo, esplorando nuove suggestioni gustative e guardando alla tradizione da un altro punto di vista. In questa nuova veste, l’ospite ritrova l’anima dell’isola nel piatto. Il menu propone pochi piatti da selezionatissimi prodotti ed un menu degustazione di 7 portate, vera espressione della filosofia dell chef. Il servizio è giovane e fresco, attento e non intrusivo. Il mondo del vino vede protagonisti accanto ai grandi classici della viticultura nazionale ed internazionale un selezione di vini naturali espressione del terroir sardo. Tutto questo per poter creare un “experience” per l’ospite e diventare una dining destination nella zona e nell’isola.